Varese Turismo
Principali Località

Lago di Comabbio


Il Lago di Comabbio è un lago di origine glaciale: oasi naturalistica di notevole interesse, possiede alcune piante che sono delle vere rarità, soprattutto nelle fascia di vegetazione galleggiante. Tipica è la pianta i cui frutti sono noti come “castagne d’acqua”, ancora oggi mangiate dalla gente del posto.
La bassa profondità nonché lo scarso ricambio delle acque favoriscono durante il periodo invernale la formazione di uno strato di ghiaccio: le comunità rivierasche godevano del diritto d’uso civico della cavatura del ghiaccio usato allo scopo di conservare il pesce.

Geografia

Il lago di Comabbio era un tempo unito al lago di Varese, ed è un’oasi naturalistica ricca di piante rare, soprattutto galleggianti. A causa delle sue ridotte dimensioni, d’inverno ghiaccia facilmente trasformandosi in una grande pista di pattinaggio. I comuni che si affaccaino sulle rive del lago sono Ternate, Varano Borghi, Vergiate, Mercallo e Comabbio.