Varese Turismo
Principali Località
Stemma

stemma Angera
Informazioni Utili

CAP: 21037
Prefisso: 0332
Sito Ufficiale
Immagini Satellitari

Lavena Ponte Tresa

imm_lago

Lavena Ponte Tresa è un comune di 5.470 abitanti della provincia di Varese.
È uno dei luoghi più caratteristici e pittoreschi del lago Ceresio ed è costituito da due centri distinti:
Lavena, che è l'origine storica del Comune, e Ponte Tresa.
L'abitato di Ponte Tresa è separato dal fiume Tresa, che funge da emissario del lago Ceresio o di Lugano, dall'omonimo Ponte Tresa situato però oltre il confine elvetico. Ad unire i due comuni, distanti pochissime decine di metri, c'è il ponte doganale che collega l'Italia alla Svizzera.

Lavena invece ha come centro storico due nuclei abitativi. La località Castello, che si può datare attorno al XII secolo, e la località Villa, che si è formata attorno alla prima metà del '700.
Ponte Tresa ha origini molto più recenti, attorno al 1846, dopo la costruzione del ponte.
Negli anni '50 iniziò un vero boom economico e demografico della cittadina di frontiera, dovuto soprattutto al pendolarismo oltreconfine e all'immigrazione proveniente prevalentemente dall'Italia meridionale, che ha portato l'aumento della popolazione dai 1.300 dell'epoca ai circa 5.500 residenti attuali.

Fiorente l'economia e il commercio, dovuto in gran parte al ricorrente acquisto da parte dei vicini di oltreconfine, che vede la sua massima espressione nel tradizionale mercato che si svolge tutti i sabati dalle prime ore del mattino fino alle 17 nei periodi estivi, fino alle 16 nella stagione invernale.
Degni di nota anche l'artigianato ed il turismo, che richiama nei periodi estivi e nei week end festivi vacanzieri dalla Svizzera interna, dalla Germania e dal vicino milanese.

Incantevoli le bellezze naturali che offre il Lago Ceresio, come il pittoresco stretto di Lavena che racchiude il bacino finale del lago prima di immettersi nel fiume Tresa che lo collega col Lago Maggiore.
Lavena Ponte Tresa è appunto definito dalla ricerca geografica come centro “doppio di spiaggia”, essendo sdoppiato proprio dal suo protendersi verso il Sassalto di Calsano ed appartiene, come Porto Ceresio, ad un semiconca dovuta alla depressione periferica che è il risultato del ritiro dei ghiacciai nell’ultima era geologica: il quaternario.
A Lavena il Lago si restringe in uno stretto canale naturale i cui paesaggi italiani e svizzeri si rispecchiano integrandosi come in un unico quadro.

Negozio di scarpe da donna Miss Lizzy, calzature e accessori fashion, Lavena Ponte Tresa