Varese Turismo
Principali Località

EDIFICI RELIGIOSI VARESE

Basilica di S.Vittore Martire:
 risalente al VII sec., è stata poi ricostruita su progetto dell'arch. Pellegrini detto il Tibaldi, realizzato dall'arch. Giuseppe Bernasconi verso la fine del 1500; la facciata invece è opera di fine, 1700 dell'arch. Pollack; il campanile, in stile barocco, è opera dell'arch. Bernasconi; all'interno sono conservati dipinti di P.F.Mazzuccheli, più noto come il Morazzone;

Battistero di S.G.Battista:
edificio del VII sec., ha subito poi rimaneggiamenti nel XII e XIII sec. e anche successivamente; vi sono conservati affreschi di stile lombardo del 1300; la fonte battesimale ad immersione, in forma ottagonale, è stata scolpita da un Maestro Campionese tra il XIII e il XIV sec.; monumento nazionale;

Chiesa di S.Antonio Abate:
 risulta da un intervento, realizzato tra il 1606 e il 1614, di Giuseppe Bernasconi su un precedente edificio del 1400; le prospettive architettoniche interne sono state dipinte nel 1756 da Giuseppe Baroffio;

Santuario della Madonna in Prato:
 risulta dalla ristrutturazione realizzata nel 1600 di un preesistente edificio tardo gotico; la facciata, in stile barocco, è del 16781686;

Santuario di S.Maria degli Angeli del Sacro Monte:
 edificio già preesistente nel XXI sec., poi rimaneggiato verso la metà del 1400; nel viale di accesso vi sono 14 cappelle del 1600, opera dell'arch. Bernasconi, che contengono statue ed affreschi del 600 lombardo raffiguranti i Misteri del Rosario; nel Santuario si trova una statua lignea della Madonna ritenuta una delle Madonne nere d'Europa;

Chiesa di S.Pietro e Paolo:
 sita in Biumo Inferiore: è stata costruita nel 1400 ed è diventata chiesa parrocchiale prima del 1500;

Chiesa di S.Giorgio:
 sita in Biumo Superiore, è divenuta parrocchiale nel 1580;

Chiesa di S.Evasio e Stefano:
sita in Bizzozzero di origine altomedioevale, è stata ricostruita nel 1600; vi sono conservati affreschi romanici e del 1500, opera di Galdino da Varese;

Chiesa di S.Grato:
 sita in Bobbiate, è di questo secolo;

Chiesa di S.Michele:
 sita in Bosto, è diventata chiesa parrocchiale nel 1575;

Chiesa di Imerio:
 edificio in stile romanico del XI sec.;

Chiesa di S.Sebastiano:
 sita in località Bregazzana, costruita nel 1600 e poi ampliata nel 1920;

Chiesa di S.Nazaro e Celso:
 sita in Calcinate del Pesce, costruita nel 1500, è stata ampliata alla fine del 1800;
 
Chiesa della SS.Trinità:
 sita in località Capolago, risale al 1160;

Chiesa di S. Carlo Borromeo:
 edificata negli anni '60;

Chiesa di S.G.Battista:
 sita in Avigno, è degli anni '60;

Chiesa di S.Silvestro:
 sita in Cartabbia, è degli inizi di questo secolo;

Chiesa di S.Vittore:
 sita in Casbeno, già parrocchiale prima del 1500, è stata ricostruita nel 1720 e rimaneggiata agli inizi secolo;

Chiesa di S.Giuseppe:
 sita in Fogliaro, è degli anni '30;

Chiesa di S.Ambrogio:
 sita in Giubiano, parrocchiale dal 1740, è stata ricostruita agli inizi del 1900;

Chiesa di S.Carlo Borromeo:
 sita in località Lissago, è stata ricostruita a metà del 1600;

Chiesa di S.Pietro e Paolo:
 sita in Masnago, parrocchiale dal 1500, è stata poi ricostruita negli anni '60;

Chiesa di S.Maria degli Angeli:
 sita in località Rasa , è stata ricostruita nel 1870;

Chiesa di S.Fermo e Rustico:
 sita in località S.Fermo, è degli anni '30;

Chiesa di S.Ambrogio:
 sita in S.Ambrogio Olona, già parrocchiale prima del 1500, è stata poi ricostruita alla fine del 1800;

Chiesa di S.Agostino:
sita in località Valle Olona, è degli anni '30;

Chiesa di S.Stefano:
sita in località Velate, in stile romanico, è stata edificata nel 1190, vi si conserva un organo di G.B. Biroldi del 1762;

Chiesa della S.Annunciata di S. Cassiano:
 ha un campanile romanico del 1100;

Chiesa della Beata Vergine Addolorata:  
 sita nell'ex Ospedale Psichiatrico, è degli anni '30.