Varese Turismo
Principali Località

Varese – Valceresio – Varese

L'itinerario parte e ritorna a Varese attraverso un saliscendi di rotonde e verdeggianti colline. Da Varese si va in direzione di Como fino a Malnate, dove si devia per il valico del Gaggiolo, fino ad arrivare a Cantello, paesino noto per la coltivazone intensiva degli asparagi (a questo gustoso prodotto, ogni anno, nel mese di maggio viene dedicata una fiera).
da quei boschi si scopre Viggiù, belvedere naturale sulla Valceresio e patria di numerosi artisti.
da visitare soprattutto il Museo Butti, con la sua raccolta di calchi in gesso a grandezza naturale.Si continua verso Besano, piccolo centro noto per i ritrovamenti di fossili del periodo triassico (Museo Civico dei Fossili).  Si prosegue per Bisuschio dove si può trovare la suggestiva Villa Cicogna Mozzoni (sec. XVI, monumento nazionale):si può ammirare in particolare il cortile d'onore con gli affreschi della scuola dei Campi ed il vasto giardino all'italiana.
L'itinerario si conclude a Varese attraversando Arcisate.
Nel centro storico si trovano la chiesa di San Vittore ed il Battistero a pianta ottogonale. Prima di ritornare nel capoluogo si passa ad Induno Olona: dove è visibile, il Castello Medici di Marignano a Frascarolo.